domenica, gennaio 28, 2007

YouTube divide i compensi con gli utenti

Che Internet abbia nel corso del tempo dato spazio alla creatività delle persone, permettendo loro di avere una finestra a raggio praticamente illimitato per presentare le proprie opere, è un fatto fuori discussione. Possono girare fotografie, filmati, brani, scritti con una facilità e una velocità impressionante e talvolta, complici siti specializzati quali Myspace, la Rete è stata anche il trampolino di lancio per un futuro successo economico. Quest'ultima in particolare è la base dell'idea dei creatori di YouTube: dividere i compensi ricavati dalla pubblicità con gli utenti i quali, con la pubblicazione dei loro filmati, contribuiscono in modo determinante al successo del portale – terzo brand di Internet dopo Google e Apple. L'idea è in fase di progettazione, ma Chad Hurley (uno dei due fondatori di YouTube) ha affermato che nel giro di due mesi il progetto potrebbe definitivamente decollare. Il guadagno è rivolto ovviamente solo a quegli utenti che detengono il copyright dei filmati che caricano sul portale, quindi chi compie l'upload di materiale preso da film, televisione o videoclip musicali è tagliato fuori. Per tutti gli altri, un ottimo incentivo a fare sempre meglio e a mettere in campo tutta la creatività possibile, con il valore aggiunto del rispetto dell'opera d'ingegno anche sotto il profilo economico.


Etichette:

1 Commenti:

Blogger Hoka Hey ha detto...

Ciao

11:12 AM  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page