lunedì, dicembre 01, 2008

chi compra casa e chi s'indigna tardi

1. Beppe Grillo compra casa a Lugano ma «solo per il blog», precisa, perché ha paura che in Italia possano chiuderglielo da un giorno all'altro. D'altronde a lui il pubblico piace imbecille, in modo tale da poterlo ammaestrare come meglio crede. E meno male che di imbecilli – almeno di quel tipo – ce ne sono sempre di meno. A meno che siano ancora in molti a pensare che per un dominio - rimanendo sulla svizzera - .ch si debba andare là. E, nel caso, c'è sempre il .com, o il .org, o il .net.

2. Quelli di Sky sono incazzati perché l'Iva sui loro abbonamenti è stata raddoppiata, passando dal 10% al 20%. E hanno preparato uno spot pieno di indignazione per il Governo e che invita gli abbonati a far sentire la loro voce, si presume di protesta, alla segreteria della Presidenza del Consiglio tramite e-mail. Complimenti alla solerzia. Peccato che non lo siano stati, solerti intendo, nel prendersi cura dell'abbonato e dell'avvisarlo come si deve all'epoca del passaggio da gratuito a pagamento di Sky Magazine.

Etichette: ,

2 Commenti:

Anonymous Anonimo ha detto...

Concordo su Grillo ma sono curiosa, cosa se ne pensa, in quel di "Ordine Generale" di Daniele Luttazi?

12:11 PM  
Blogger ordinegenerale ha detto...

Non ho mai sentito parlare di tale Lutazi.

Saluti

3:01 PM  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page