mercoledì, novembre 12, 2008

una domanda, (al momento) zero risposte.

Se lo chiedono in tanti tra i miei lettori. E se lo chiede anche Dagospia [12.11.2008]: "Perché Guia Soncini, dopo tre articoli e una sola rubrica domenicale, non scrive già più sul Riformista?"

Etichette:

129 Commenti:

Anonymous Giacomo ha detto...

Zero risposte? Caro Ordine Generale, mi auguro sia uno scherzo autunnale e che la firma di DONNAGUIA ritorni presto a splendere là dove era stata annunciata e da noi letta e apprezzata. Non voglio neanche pensare che non sia così perchè qui da noi a parole son tutti libertari, ammiratori della svolta americana e quant'altro....lasciamo perdere che è meglio. Saluti caro Ordine Generale sei l'unico che dà libertà di parola.

4:01 PM  
Anonymous luigi ha detto...

la piccola soncini(come si definisce nel suo blog)è tanto grande che non dirà mai niente.ma noi urleremo a toute le monde se solo provano a toglierle la sua penna avvelenata.aspettiamo ancora qualche giorno nel mio liceo dove avevo fatto entrare il riformista.nei giorni degli scritti di guia diventava logoro tanto era letto e commentato.tre copie non fanno la differenza in termini economici lo so ma sapesse ordine generale in questo caso che valenza e che peso hanno.se ne vogliono fregare?prego,avanti c'è posto per gli ignavi.guia non ci ringrazia neppure,nel suo blog dice che abbiamo bisogno di inventarci una vita,ma qui sta la differenza tra guia e i ruffiani(absit iniuria verbis).arrivederci.

4:36 PM  
Anonymous Giuliano ha detto...

Adesso non esageriamo,non è che perchè c'è ancora qualcuno/a con argomenti scomodi ma veri che riflettono il pensiero dei più e li scrive debba essere messo/a in condizioni di non nuocere e a chi poi? Siamo seri se no cosa ci riempiamo la bocca a fare con gli americani e il loro coraggio e la loro fierezza? Torniamo a cuccia e non ne parliamo più così i giornali restano in edicola e noi con quei soldi ci beviamo dei caffè. Saluti normalizzati.

7:51 PM  
Anonymous ILARIA ha detto...

MI RIFIUTO ANCHE DI PRENDERE IN CONSIDERAZIONE UNA SIMILE SCIAGURATA IPOTESI E ASPETTO LA DOMENICA CON ANSIA:SE NO SMETTO DI LEGGERE I GIORNALI.TUTTI.

11:59 PM  
Anonymous giorgio ha detto...

anch'io come ilaria preferisco non pensare a una simile ipotesi per potermi guardare allo specchio quando mi faccio la barba la mattina senza vergognarmi di essere costretto a vivere dove c'è spazio solo per i ruffiani.

11:09 AM  
Anonymous ulderico ha detto...

Perchè dopo tre articoli e una rubrica domenicale non scrive già più sul Riformista che a te Ordine Generale in breve, molto in breve non piaceva? Grazie per un'eventuale risposta e saluti.

1:06 PM  
Blogger ordinegenerale ha detto...

Ulderico,

una domanda, zero risposte - l'avevo già scritto, no?

Non sapevo, sinceramente, di avere così tanti fan che mi citano addirittura a memoria e insinuano che io abbia una risposta ad uno dei quesiti che più stanno appassionando il mondo dell'informazione.

7:43 PM  
Anonymous adriano ha detto...

Noi siamo appassionati di Guia e tutto il resto ci fa un pò pensare....ma la nostra passione non demorde e si fa domande....in attesa di risposte.

2:00 PM  
Anonymous sergio ha detto...

Se un sabato sera sono qui a chiedermi:domani leggerò la domenica di Guia? Com'era la pubblicità per il Riformista? Siamo incazzati. Ebbene io sono incazzato.

10:55 PM  
Anonymous massimo ha detto...

Le avranno fatto girare le scatole, diciamo....

12:02 AM  
Anonymous armando ha detto...

Diciamo che se i miei studenti non vedono comparire il nome di Guia sul Riformista le scatole le fanno girare a me che ho già dato per questa scrittrice libera e scomoda unica nel panorama della carta stampata e non. Riprendo fiato per dire che Guia è tutti noi, è il nostro pensiero su tutti gli argomenti, ma lei ha il privilegio, quando glielo consentono, di poterlo scrivere.

11:40 PM  
Anonymous roberto ha detto...

A chi chiede oggi sul blog a Guia un commento su Villari la nostra adorata risponde che al massimo può parlare di Hillary.E questo vale per tutti quelli che si aspettano che parli di meschinità.Lo vogliamo capire che la nostra adorata vola così alto che mette a disagio tutti.Avete presente l'elefantino prima e dopo?Caro Ordine Generale il catalogo è questo parafrasando Mozart così restiamo tra i geni,bontà tua.

10:36 PM  
Anonymous Marialuigia ha detto...

Divinamente GUIA.

5:18 PM  
Anonymous giovanna ha detto...

Perchè perchè perchè. Prova a spiegarcelo tu Ordine Generale che sei così bravo e pronto a sminuire a dire bruttino a trovare che la nostra adorata Guia possa essere rimpiazzata da tante copincolla ecc.ecc.ecc.Mettetevelo nella testa e tenetelo a dimora che un talento così può essere solo scomodo fra tanti ruffiani.

12:39 AM  
Anonymous chiara ha detto...

Io so solo che Guia è una che scrive divinamente,che non ha timori reverenziali verso alcuno,che ha una scrittura inconfondibile che altri si affannano a copiare senza riuscirvi e che fa bingo colui che la fa scrivere perchè qualsiasi giornale può solo migliorare con un talento così.Guia non si scompone e non fa la vittima mai.Avercene.

12:53 AM  
Anonymous cesare ha detto...

Ed io so che voglio leggere Guia il più possibile e ricordo agli editori e direttori che finchè non si decideranno a premiare il merito,i giornali resteranno nelle edicole,almeno per quanto mi riguarda.

7:53 PM  
Anonymous Massimo ha detto...

Avete presente diciamo il buonismo? E se sapete cos'è dovreste spiegarvi tutto diciamo.

8:30 PM  
Anonymous gianni ha detto...

Taci Ordine Generale e non occuparti più della nostra adorata adorabile.

5:53 PM  
Blogger ordinegenerale ha detto...

caro Gianni,

hai ragione. Non occupiamoci più dell'oggetto della discussione. Occupiamoci piuttosto della maleducazione di chi entra in casa d'altri e intima al proprietario di tacere.

saluti

8:36 PM  
Anonymous gianni ha detto...

Scusa Ordine Generale,la mia era una provocazione,qui si tiene un dibattito e tu taci e tu non intervieni.vedi che funziona?bisogna provocarti per farti parlare.saluti.

12:23 AM  
Blogger ordinegenerale ha detto...

Se taccio è perché non ho niente da dire a riguardo. Ogni volta che ho qualcosa da segnalare, lo faccio con un post, mai nei commenti.

Dire tanto per dire lo lascio a quelli che si prestano.

Saluti

9:57 AM  
Anonymous gianni ha detto...

Pace.C'è già tanta gente che si agita per un posto al sole.Noi siamo magnanimi Ordine Generale,facciamo un pò di polemica,ma in fondo teniamo per noi quello che pensiamo.Per me la realtà supera la fantasia e l'elogio di sè è l'unica possibilità che sia rimasta a una certa sinistra.Ma questo lo dico e lo penso io che non trmo epurazioni.Saluti.

1:29 PM  
Anonymous piero ha detto...

guia sul suo blog ha parlato di pseudonimi.vuole forse dire che firma con altri nomi.mistero.solo alla nostra adorata capitano cose inspiegabili.se si decidesse a raccontarle invece che tacere.ordine generale è qui col suo dibattito basterebbe parlare e tutto sarebbe chiaro.

7:08 PM  
Anonymous elia ha detto...

Caro Ordine Generale,io non ho gli strumenti per rispondere "a uno dei quesiti che più stanno appassionando il mondo dell'informazione",tuttavia a me sembra perlomeno stravagante che in quegli ambienti(i media)dove la diceria è il pane quotidiano sia secretato solo questo.Per carità non voglio pensare male,ma neanche bene.Saluti.

11:49 PM  
Anonymous massimo ha detto...

Cosa dobbiamo aspettarci? A me pare che si stia esagerando, diciamo...

12:33 AM  
Anonymous carlotta ha detto...

Caro Ordine Generale zero risposte. Si vede che non hanno niente da dire. Io però voglio dire una cosa senza malanimo, una cosa addirittura banale: tu Ordine Generale apri questi spazi per dire questo mi piace questo non mi piace chi si indigna chi non si indigna parlando della nostra adorata GUIA. Io e tanti altri scriviamo ci domandiamo ci stiamo male ci facciamo dei viaggi come si dice in gergo e tu niente scrivi solo quando c'è da criticare la nostra adorata. Non dire che non è vero per favore. Saluti.

7:10 PM  
Anonymous giovanna ha detto...

Ed io aggiungo a quanto detto da Carlotta:"scrivi solo quando c'è da criticare la nostra adorata". Per difenderla mai dico io.

12:29 AM  
Blogger ordinegenerale ha detto...

Non attacco e non difendo. Se non nella vostra fantasia. Semplicemente mi chiedo - vi chiedo - se qualcuno sa qualcosa. Per attaccare o difendere bisogna conoscere l'argomento dell'attacco o della difesa. Argomento che qui, mi pare, tutti invece ignoriamo.

Saluti

1:49 PM  
Anonymous MARIOLINA ha detto...

TANTE DOMANDE VORREI FARE CARO ORDINE GENERALE PERCHE'SONO VERAMENTE AMAREGGIATA:POSSIBILE CHE TUTTE LE VOLTE CHE PENSIAMO DI POTER LEGGERE LANOSTRA ADORATA GUIA IN POSTI DEGNI DI LEI SI SCATENA IL FINIMONDO? MA DI COSA HANNO PAURA TUTTI QUELLI CHE DI SOLITO APRONO DEI DIBATTITI PER COSE MOLTO PIU'INSIGNIFICANTI? MA NESSUNO SI VERGOGNA DI TOGLIERE LA PAROLA SENZA MOTIVARE E QUINDI AVENDO IL CORAGGIO DI METTERCI LA FACCIA? SONO STUFA DI QUESTO PAESE. NIENTE DI PERSONALE CARO ORDINE GENERALE CON TE CI MANCHEREBBE SCRIVO ORMAI DA ANNI SU I TUOI SPAZI E POSSO SOLO RINGRAZIARTI DELL'OSPITALITA'. SALUTI.

8:00 PM  
Anonymous gerardo ha detto...

silenzio.silenzio.silenzio.chissà se tutto quello che non ottengono le parole possa portarlo il silenzio.non riferito a ordine generale ma ai ponzio pilato di ogni colore.

11:37 AM  
Anonymous rebecca ha detto...

La mia opinione è questa e la dico anche se giustamente GUIA ci manda a fare delle p...e:la nostra scrittrice prediletta ci ha dimostrato negli anni che non teme le avversità nè cerca la visibilità o il consenso a tutti i costi.Ha una sua formazione culturale e delle sue convinzioni che prescindono dai vantaggi e dalle ruffianerie.Si può non essere d'accordo con lei,ma bisogna togliersi tanto di cappello perchè,comunque la si pensi,lei paga di persona e il consenso,quello che conta,non lo cerca nè coi Direttori di testate giornalistiche o televisive o in altro modo che non sia quello,semplice e naturale,di farsi leggere e apprezzare da chi haimparato a conoscerla,rara avis,nel circo mediatico.Io ho iniziato a comprare il Riformista quando ho saputo che avrei potuto leggere GUIA e quello che ho letto l'ho apprezzato moltissimo.Continuo a comprarlo perchè voglio capire perchè non c'è più GUIA e conosco anche altri che fanno come me.Se non troverò più gli scritti di GUIA conserverò quelli che ha già scritto e tanti saluti,io sono liberale e riformista,ma non solo a parole.Grazie Ordine Generale per l'ospitalità e vorrà dire che mi prenderò i lazzi di GUIA perchè,in un giorno di festa,mi sono inventata un pezzo di vita.Saluti.

1:07 PM  
Anonymous peter ha detto...

Non capisco,ma vale per tutti quelli che aprono questi spazi,perchè facciano cadere così dall'alto i loro interventi o risposte che siano.Non è grave,ma a me pare una sorta di presunta superiorità intellettuale rivolta a chi,come noi,siattarda a scrivere i propri pensieri su una domanda che,bene o male,è partita da chi a questo spazio ha dato inizio.Scrivo per tigna perchè da quando facevo il liceo mi stanno sul c...o quelli che iniziano un discorso epoi non hanno niente da dire.Scusate il disturbo direbbe il grande Troisi.

7:49 PM  
Blogger ordinegenerale ha detto...

Se l'intervento è rivolto a me (dalla sintassi e dall'espressione non si capisce: perciò ho avuto un colpo quando ho letto "da quando facevo il liceo") - dicevo: se l'intervento è rivolto a me - e la tigna pure - risparmio una filippica e dico: non ho posto alcuna domanda sulle teste di chi reputo "intellettualmente" inferiore per il semplice motivo che, se non vi conosco nemmeno mi reputo "intellettualmente superiore".

Saluti

6:43 PM  
Anonymous peter ha detto...

Sì,potevo esprimermi meglio,ma la sostanza non cambia:presumo che questi spazi siano aperti perchè si possa dialogare.Liceo o no a me pare che anche il modo di esprimersi di Ordine Generale sia ingarbugliato volutamente per sfuggire al tema su cui si dovrebbe dialogare.Poco male, c'è vita lì fuori.

12:24 AM  
Blogger ordinegenerale ha detto...

Guarda Peter,
fai tutto te. Come si dice? Te la suoni e te la canti.

Io mi sarei anche rotto le palle di ripetere sempre le stesse cose, ma siccome mi sono alzato bene questa mattina faccio ancora lo sforzo per te.
Io non apro spazi, io non li chiudo. Io li creo e li metto a disposizione di chi ha qualcosa da dire, me compreso. Quel qualcosa da dire è facilmente individuabile in una nuova notizia (come quella da me riportata in questo post: ci si chiede che fine abbia fatto, punto, senza nessun commento da parte mia), uno scambio di battute, qualunque cosa voi vogliate. Se però qualcuno ritiene di non aver nulla da dire (e questo è il mio caso, almeno di quando mi si tira in mezzo accusandomi come fai tu e mille altri là fuori) salta un turno, e rimane in attesa di altri che rilancino con un argomento interessante dal quale può partire un dibattito.

Questa che ti ho appena riassunto è sempre stata la mia linea di pensiero, qui come altrove, in questo come in altri blog o forum in giro per la rete.

Mi duole quando la gente, pur non sapendo cosa scrivere, scrive a cazzo e si lamenta e farfuglia e accusa. Tutto, tranne che contribuire a portare avanti il dibattito.
Di più, mi dà ancora più fastidio ribadire che io ne so quando voi, quindi alla quinta/sesta richiesta IDENTICA di spiegazioni, è normale che ignoro il discorso e vado avanti.

Peter, dici che là fuori c'è vita. Curioso, è un'espressione che usai anche io tempo fa, proprio circa questi dibattiti, invitando chi non aveva nulla da dire - e che nonostante tutto si prodigava nel farlo - ad andare fuori, bere qualcosa, fare una passeggiata, una sana scopata e così via. Niente. Ma mi rendo conto che, mai come ora, c'è proprio bisogno di vita.

Saluti

10:39 AM  
Anonymous peter ha detto...

C'è vita l'ho detto perchè ti ho copiato.La mia è fatta di emozioni e tempi morti.Di questi ultimi mi avvalgo per scrivere in questi spazi non facendo molta attenzione a consecutio sintassi e quant'altro.Ma se fai il maestrino con me e ti incazzi dico che tra quanto e quando c'è differenza di tempo e di luogo.Sono un dilettante non allo sbaraglio ma che vuole rendersi conto di quello che accade e se,come nel caso del Riformista,si prendono in giro i lettori con delle partenze al botto e dei rinculi alla fifa,allora mi incazzo e lo dico.Saluti.

6:10 PM  
Blogger ordinegenerale ha detto...

Lecito incazzarsi e lecito dirlo o scriverlo, per carità.
Diverso continuare a pretendere (ed estendo il discorso, non mi riferisco a te, spero capisca) continue spiegazioni da chi non le può dare.

Riguardo al Riformista, la mia delusione è documentata fin dai tempi del 'nuovo' debutto. 'Na schifezza totale, ma è il mio gusto.

Saluti

12:36 PM  
Anonymous daniele ha detto...

Io non capisco e non mi adeguo:il Riformista è partito col botto per merito di GUIA,adesso rincula con la fifa come dice PETER e tutto questo senza degnarsi di dare una spiegazione ai lettori che a causa del botto hanno iniziato a leggerlo oltre che a comprarlo.E sottolineo leggerlo perchè il mio edicolante mi ha detto che vi sono persone che passano alla fine del mese a pagare copie di quotidiani che sono rimaste in edicola.Io compro e leggo e non voglio essere preso in giro da direttori e editori che credono di poterlo fare.Salute a te Ordine Generale che ascolti le nostre lamentele con la pazienza di Giobbe,ma te le vai anche a cercare,se permetti.

1:05 AM  
Blogger ordinegenerale ha detto...

Daniele,

forse me le vado a cercare, come dici tu. Io preferisco pensare di mettere a disposizione uno spazio per il dibattito; certo, quando questo esce dai binari cerco di rimettercelo. La pazienza, quella vera, la riservo ad altre e ben più importanti cose.

Riguardo al Riformista: io non credo che direttori e/o editori debbano necessariamente dare delle spiegazioni di questo tipo. Mi spiego: io dirigo e mi creo una redazione e una 'squadra' di collaboratori sperando di fare un buon prodotto consono a quella che è la mia idea e di attirare su di me l'attenzione del più alto numero di lettori. Funziona così, giusto? Poi durante la fase iniziale, che in un giornale è un po' come un rodaggio ufficiale (oltre quello dei 'numeri 0', per intenderci) mi accorgo che quello che sta uscendo non è esattamente ciò che avevo in testa, e quindi cerco di cambiare le cose.
Si può leggere anche a parti inverse: io collaboratore, che posso fare a meno di questa collaborazione, mi accorgo che il giornale non è quello che pensavo, che il trattamento non è quello adeguato, che la busta paga non vale il gioco etc. etc e levo le tende.
Secondo me nè direttori nè editori nè collaboratori sono tenuti a spiegare al gentile pubblico. C'è chi lo fa e chi non, ma non è la prassi. Il gentile pubblico ha tutto il diritto di indignarsi, di incazzarsi, di scrivere al giornale, di scrivere sui forum, di scrivere sui blog. Ha il diritto di non comprare più quello che non ritiene consono ai suoi gusti. Ma non di pretendere spiegazioni, se queste non vogliono essere date.

Per rientrare in dibattito: di questa situazione particolare non si conoscono i motivi, e forse non si conosceranno mai. Per cui non ritengo corretto formulare ipotesi sempre e solo schierate da una parte, come se il cattivo dir/edit cacciasse il piccolo genio incompreso che così viene censurato perchè i migliori non sono mai capiti, e quelli non son degni di questi e bla bla bla di delirio in delirio (tutto abbondantemente letto e riletto, una solfa che stufa).
Non è un formulare giudizi o un prendere una parte anziché un'altra: magari - molto più semplicemente - è accaduto il contrario di quello che andiamo un po' pelosamente ipotizzando.

Saluti

1:19 PM  
Anonymous Francesco ha detto...

Mi hanno segnalato questo dibattito,ho letto quel che potevo e voglio dire quello che penso non tanto nello specifico ma più in generale.Non conosco i meccanismi che regolano il mondo dell'informazione ma sono da 60 anni un lettore onnivoro e leggo in ogni giornale "le firme"che mi hanno colpito via via.Credo di essere una sorta di scopritore di talenti perchè in tanti anni non ho mai sbagliato qualsiasi sia il giornale o la collocazione politica.In sostanza quello che sin dall'inizio mi sembrava un talento si è confermato tale nel tempo e per le schiappe idem.Tutto questo sproloquio mi serve per dire che in piena crisi della carta stampata qualsiasi Direttore o manager dell'editoria dovrebbe essere attento a scegliere collaboratori che parlino al cervello e alla pancia della gente tanto siamo stufi di vecchie carampane e degli allineati al politicamente corretto.Poi facciano pure quello che vogliono tanto esiste il finanziamento pubblico e la tiratura taroccata e per saperlo basta essere in confidenza con qualche edicolante.Ma allora non trucchiamoci da uomini liberi che vogliono fare un giornale incazzato.Non sono abituato a questi strumenti e prego di scusare se non sono stato breve e chiaro.Saluti.

10:25 PM  
Anonymous orazio ha detto...

caro ordine generale,tutto giusto tutto vero,editori direttori e giornalisti non sono tenuti a dare spiegazioni a dei petulanti come me.una cosa però voglio dire da vecchio cronista mai rassegnato:se nel giro di due o tre anni questa storia si ripete e riguarda,chissà perchè la stessa persona che non parla che non si fa intervistare chenon parla di editto e che sul suo blog di cui non mi perdo una virgola dice testuale"percepire se stessi come scomodi denota una tale mancanza di senso del ridicolo che davvero non si capisce come con una tale lacuna uno possa far ridere"(post I PURI NON BALLANO).diciamo tutto e capiamo tutto,ma di fronte a una persona così bisogna togliersi tanto di cappello perchè,parlando di altro,dice il suo pensiero.o no? auguri e saluti orazio

3:50 PM  
Blogger ordinegenerale ha detto...

Orazio,

questo è giusto.

ricambio gli auguri e i saluti

3:58 PM  
Anonymous Ulisse ha detto...

Evviva Orazio sei tutti noi, è un onore averti come compagno di lettura e di ammirazione della nostra adorata Guia che, usando le parole, lo fa in modo libero intelligente e fuori dagli schemi. E' un peccato essere costretti a vivere dove l'uso delle parole (vedi un commento al post di Guia di ottobre col pupazzo della Palin impiccato) deve essere misurato, controllato corretto. E' un peccato ancora più grave quando questa regola non vale per tutti. Ma noi stiamo con Guia e col suo talento. Buone Feste e saluti.

6:14 PM  
Anonymous REBECCA ha detto...

Mi complimento con Ulisse Orazio e quanti la pensano come noi. Ordine Generale acui siamo grati per questo spazio ci permette di essere i "carbonari" della carta stampata e questo post riusciamo a trovarlo con il passaparola che si rivela più efficace di qualsiasi pubblicità. Forza Guia sei tutti noi.Rebecca.

5:20 PM  
Anonymous benedetta ha detto...

Francesco Orazio Ulisse Rebecca e tutti quelli che mi hanno preceduta non fanno che rafforzarmi nella mia convinzione che è tanto più amara quanto più lo svolgersi degli avvenimenti anche politici rende i fatti e le parole due cose completamente diverse.Per carità ognuno è libero di organizzare il suo lavoro come meglio crede e con chi, ma quando il risultato del tuo lavoro è un giornale che fa certe promesse, il minimo che un lettore medio possa aspettarsi è che queste promesse non siano disattese. Poi la vita continua, le storie si rincorrono, tutto si aggiusta o si disfa e c'è il panettone che ci aspetta. Ma vale per i poveri di spirito a cui è demandato il regno dei cieli per definizione, a noi che avremmo qualche pretesa in più resta l'amaro in bocca che nessun dolce natalizio potrà toglierci. Buon Natale Ordine Generale e, per tuo tramite, Buon Natale ad Antonio Polito e a Guia Soncini che forse non capiscono cosa voglia dire essere costretti a scrivere su questi post senza averne voglia così tanto per dar voce a un dispiacere. Benedetta.

5:26 PM  
Anonymous filippo ha detto...

benedetta di nome e di fatto. anch'io non sopporto che il dispiacere o la delusione per un qualche evento lasciato in sospeso non siano tenuti in nessun conto da chi detiene il "potere" di scrivere o far scrivere. faremo le feste con questo magone che si aggiunge agli altri e ci prenderemo le spallucce di tanti. spero che almeno ordine generale sia solidale con noi. auguri.

9:51 PM  
Anonymous Mariachiara ha detto...

Caro Ordine Generale,in questi giorni di vacanze ho fatto una immersione totale su Guia e,forse perchè sono molto giovane e capisco poco di carta stampata e affini,mi sono fatta una domanda che,se non ti dispiace,vorrei girare a te:perchè quando c'è di mezzo Guia e qualcuno che la loda tu prendi sempre una posizione un pò spocchiosa tipo "piccolo genio,bruttino ecc."insomma non la difendi mai e,quando parli di Annalena dici che è divinamente se stessa aspettandoti l'indignazione degli ammiratori di Guia?Insommasono sconcertata da questo tuo modo di trattare Guia.Se non ti arrabbi mi viene quasi voglia di dirti che apri questi spazi su Guia perchè ha tanti ammiratori che scrivono perchè ho visto che gli altri spazi sono scarsi di commenti.Perchè,secondo me,Guia non deve dimostrare niente a nessuno e questo suo atteggiamento conquista i giovani e quelli che hanno una marcia in più e non sono invidiosi.Buon Anno e scusa se ho detto qualcosa che non va.Mariachiara

6:46 PM  
Anonymous gianni ha detto...

Inizio il 2009 dicendo che c'è qualcosa che non va nel panorama dell'informazione. So di non dire niente di nuovo, ma se una penna che di volta in volta viene definita graffiante, avvelenata, perfida, irriverente com'è quella di Guia che io apprezzo su tutte le altre, se questa penna, dicevo, ci viene tolta senza spiegarci mai niente e questo dobbiamo ritenerlo normale solo perchè l'interessata non va ad ammorbarci come tante sfigate alla televisione fra i sussieghi e le ipocrisie dei vari conduttori, io mi ribello e dico che un bel pò di soviet ce lo ritroviamo e ce lo facciamo piacere. Se poi, oltretutto, per poterne scrivere su questo post dobbiamo anche andare a trovarlo con una certa difficoltà, mi viene quasi da iniziare l'anno con un bel andate tutti a ...... Niente di personale Ordine Generale, non sono un pivello e ne ho viste tante, ma non ho perso la capacità di indignarmi e che caspita!

4:15 PM  
Anonymous GIOVANNA ha detto...

Non avevo visto questo post e ho scritto su quello del"lettore Adornianamente ecc."Chi vuole lo troverà là.

12:38 AM  
Blogger ordinegenerale ha detto...

http://ordinegenerale.blogspot.com/2009/01/scaricata.html

8:46 PM  
Anonymous Orazio ha detto...

Caro Ordine Generale, forse non conosci il tuo pubblico cioè quelli che ti seguono e che, in questo caso, adorano GUIA. Non aspettarti nessun commento su quella sorta di reprimenda che hai fatto in altra parte. Hai detto che si cancellerà. Meglio così per te. Noi ci teniamo le nostre convinzioni, Tu le tue. Amici come prima. Cordialità. Orazio.

2:10 PM  
Anonymous pietro ha detto...

sottoscrivo orazio senza polemiche così,ma senza parole.

11:26 PM  
Anonymous Giacomo ha detto...

Anch'io mi taccio, ma sono molto rammaricato, quasi addolorato, direi, se mi è permesso.

11:44 PM  
Anonymous ismaele ha detto...

"il cuore ha le sue ragioni che la ragione non comprende".citiamo,facciamo,diciamo o ce la cantiamo e suoniamo,ma vogliamo solamente che ci sia ridata guia nel suo splendore,nella sua brutale franchezza,nel suo inrrivabile modo di scrivere e di essere.non scrivevo da un pò,stasera l'ho fatto e se ordine generale lo considera un inno a guia,mi scuserà.è un moto del cuore e della ragione.ismaele.

7:12 PM  
Anonymous rebecca ha detto...

Se per caso domani Guia sul Riformista.....sarebbe un bel regalo.Eddai,le feste son finite.

11:55 PM  
Anonymous MARIOLINA ha detto...

CARO ORDINE GENERALE HO AVUTO DEI GUAI DI SALUTE COME AL SOLITO E MI SONO PERSA MOLTE COSE DELLA MIA AMATA GUIA MA VEDO CHE INTORNO A LEI SI SVOLGONO SEMPRE DELLE VICENDE CHE LASCIANO PERPLESSI E NON C'E'DUBBIO CHE IO NEMMENO PER UN ATTIMO PENSI CHE SIA GUIA A PROVOCARLE.O SE LE PROVOCA E'PERCHE'GUIA E'PRATICAMENTE LA SOLA PERSONA CHE VA DRITTA PER LA SUA STRADA E NON CERCA COMPARSATE O OSPITATE DI BENEVOLENZA.IO DAL MIO LETTO DI DOLORE NE VEDO E NE SENTO TANTE ED HO SVILUPPATO UNA SENSIBILITA'CHE TUTTI MI RICONOSCONO E CHE I FATTI NON SMENTISCONO QUASI MAI.DI SOLITO SONO CONCILIANTE.QUESTA VOLTA NO.C'E'QUALCOSA VERSO GUIA CHE NON MI PIACE.CARO ORDINE GENERALE NON VOGLIO RISPOSTE NE' GIUDIZI MA SOLO ASCOLTO.GRAZIE.CARI SALUTI MARIOLINA.

7:34 PM  
Anonymous guidobaldo ha detto...

brava mariolina.lezione di stile.e che stile.

1:49 AM  
Anonymous gianstefano ha detto...

Fa bene a non scrivere così possono scrivere gli altri:i competenti gli informati gli allineati i funzionali gli omologati.potrei continuare,ma mi fermo.sono così deluso dai troppi conformismi che hanno ormai messo radici in ogni dove che poterlo dire qui mi procura un certo sollievo.altro che riformista,il quotidiano più adatto ormai dovrebbe chiamarsi conformista.schiere di ipocriti mascherati da illuminati si riconoscerebbero in esso e lo farebbero scivolare in tasca e davanti ai loro occhi con sottile perfidia e compiacimento.

5:08 PM  
Anonymous Adalberto Milano ha detto...

certo che un'altra come GUIA deve ancora nascere qualsiasi cosa questo significhi per i suoi estimatori o detrattori.non scrive da quindici giorni sul suo blog e lascia nella malinconia chi la seguiva e ora la implora in modo scherzoso ma coinvolgente.in mezzo a tanti presenzialisti per ogni dove,lei fa solo quello che si sente e vive le sue emozioni con dignità e fierezza.se c'è qualcuno,Ordine Generale in primis,che può smentirmi,lo faccia pure.i fatti si incaricheranno di dargli torto.onore a GUIA,saluti e grazie per l'attenzione a ORDINE GENERALE.Adalberto Milano.

6:38 PM  
Anonymous Orazio ha detto...

Cari ragazzi che scrivete con tanta passione di Guia, io sono un vecchio cronista che ne ha viste di tutti i colori e vorrei rivolgervi una preghiera: lasciate che Guia faccia quello che ritiene di fare, a me sembra che abbia dimostrato in questi anni al vulgo e all'inclita di avere talento determinazione coraggio autoironia e nessun timore di rimettersi in gioco tutti i santi giorni. E che diamine vogliono i vari Ferrara Polito e compagnia, averne tante di Guia! Perciò ragazzi alma e gesso, non fate arrabbiare Ordine Generale e rispettate le ragioni di Guia qualunque esse siano. grazie dal vostro Orazio.

1:26 AM  
Anonymous Ulisse ha detto...

Non ricordo se è il secondo o terzo mio intervento caro Ordine Generale da quando si è dato inizio agli "orfani"di DONNAGUIA (perchè tale io sono e alcuni amici con me).Questa premessa per concedermi il lusso di dire un paio di cose che non vanno nella carta stampata a cui purtroppo io non so rinunciare.1)E'mai possibile che,nel caso del Riformista che io continuo a comprare aspettando il ritorno degli scritti di DONNAGUIA,le pagine siano 24 e non 32 come era stato annunciato e non si spenda una parola per dirlo? 2) E' mai possibile che la partenza col botto di DONNAGUIA sia stata vanificata da scritti che di botti ne hanno pochi e che vi sia anche qui, come era già successo sul Foglio, la ricerca dell'imitazione dello stile di DONNAGUIA? Oggi è domenica 18 e per l'ultima volta ho comprato il Riformista. Senza nulla togliere agli altri e senza fare il lamento per GUIA desidero far sapere,come avevo fatto per il Foglio di Giuliano Ferrara,che un Direttore di giornale deve rispettare i suoi lettori mantenendo le promesse fatte. E, se non può mantenerle, ha il dovere di dirlo. Desidero far sapere ad Antonio Polito a cui ho scritto una lettera che non è stata pubblicata che io non comprerò più il suo giornale, ma mi aspetto che spieghi le promesse non mantenute. Ho i capelli bianchi e poco tempo da perdere, se ho scritto tutto questo è proprio perchè io e altri amici come me siamo stufi di essere presi in giro. Scusa il lungo discorso caro Ordine Generale, ma ho scritto una lettera e mio figlio ha mandato un SMS. Non li abbiamo visti pubblicati. Tu Ordine Generale sei l'unica possibilità per far conoscere la nostra vera e propria indignazione. Grazie e cordiali saluti. Buon lavoro. Ulisse.

6:43 PM  
Blogger ordinegenerale ha detto...

Caro Ulisse,

grazie a te per l'interesse e i toni usati.

Per quanto riguarda il calo di foliazione del Riformista, ne ho parlato (in un contesto decisamente più ampio) QUI

saluti

1:36 PM  
Anonymous Rebecca ha detto...

Insisto:voglio leggere Guia sul Riformista e sul suo Blog.In entrambi è una fuoriclasse.Scrivere sul Blog dipende solo da lei,almeno credo.Scrivere sul Riformista anche,almeno credo.Scusa Ordine Generale per la caparbietà che metto in questa vicenda che appartiene a una delle tante cose inspiegabili nel campo dei media dove meriti e diritti sono a volte parole vane.Grazie a te che ci offri questa tribuna che è molto più importante di quello che forse tu stesso pensi.Saluti sinceri.

11:23 AM  
Anonymous Andrea ha detto...

Caro Ordine Generale se potessi dire veramente le cose che penso, parlerei in modo sgradevole e non è giusto perchè tu ospiti tutti noi che leggiamo e quindi sei un signore. Io non ho mai scritto, ma sono anni che non mi perdo una virgola, qualche volta in disaccordo formale, ma sempre in accordo sostanziale. Sarò banale, scontato, prevedibile, rompicoglioni e tutto il vituperio del mondo possibile, ma questa soria deve finire. Perchè, perchè, perchè Guia non scrive sul Riformista e ora neanche sul suo blog? Perchè porco giuda i più sfigati sono blanditi e questa nostra pupilla è vista come il fumo negli occhi per la sua penna "avvelenata"? E perchè dovrebbe spargere zucchero su tanti personaggi tanto inamovibili quanto insignificanti? Siamo noi che la seguiamo da anni che la danneggiamo? Perchè, se è così, chiedo a tutti di smettere, pur di leggerla è un sacrificio che si fa volentieri. Ciao e grazie.

1:13 AM  
Blogger ordinegenerale ha detto...

Caro Andrea,

ho come l'impressione che a volte si esageri. Va bene l'indignazione perché non c'è spazio - o, sembra non esserci - sulla stampa nazionale. Ma un blog è una cosa personale e privata, quindi non vedo una correlazione tra il fatto che manchi da qualche giorno e "questa nostra pupilla è vista come il fumo negli occhi per la sua penna 'avvelenata'". Per non parlare dell'infliggersi punizioni del tipo "se smettiamo di leggerla, forse lei ricomincerà a scrivere" - ragazzi: certe cose sono dei piaceri, se li trasformiamo in doveri e in ossessioni perdiamo la parte divertente della cosa.
Magari ha altro da fare, no? Magari è in giro per il mondo con il laptop a terra. Magari si è stancata del suo blog (legittimo, non vi pare?). Magari ha ripensato a quando, anni fa, scrisse sui blogger definendoli "segaioli" - e qualcuno le ha fatto notare che ora era lei stessa a darci dentro.

Senza polemica, per carità. Giusto per stemperare un po' il clima, che mi sembra troppo cupo.

Saluti

10:31 AM  
Anonymous Giacomo ha detto...

Giacomo che sarei io esulta perchè DONNAGUIA è ritornata sul suo blog. Ho letto caro Ordine Generale il tuo post sulla crisi della carta stampata e, se me lo permetti, faccio una semplice considerazione: se il Corriere della Sera ieri 22 gennaio affida a una sua corrispondente dagli Stati Uniti una cronachetta sull'abito della first lady e questa la fa come l'avrebbe fatta mia figlia che ha sedici anni e nessuna esperienza di scrittura, non ci si può stracciare le vesti e lamentarsi della perdita di consensi. Sembra un temino di quelli che davano a me quando facevo le medie: "parla di cosa hai visto ieri". Questi siggnori/e giornalisti/e non possono vivere di rendita o di cognome o di appoggi vari (un'altra penna a cui ormai fanno scrivere di tutto ho scoperto che, almeno sulla carta, ha una docenza in una città del nord e mi sono tolto lo sfizio di informarmi e non si è mai visto e sentito. Tutti sanno chi lo appoggia e tutti zitti perchè in questo destra e sinistra pari sono. E che il tale sia di sinistra non fa differenza perchè in qualche altro posto vi è qualcuno funzionale alla destra. Scappa da ridere che il solo problema sembra essere Villari e la sua Vigilanza. Come diceva Cicerone a Catilina, non so fino a quando questi "signori del potere" che sia informazione o altro non fa differenza potranno continuare a romperci i coglioni, ma per adeso ce li rompono. Confidiamo che facciano la fine di Robespierre che, dopo aver "accorciato" molti aristocratici, ha fatto poi la stessa fine. A quel punto la corrispondente del Coriere della Sera farà la tricouteuse sotto la ghigliottina. Per essere à la page. Che è l'unica cosa che le interessi. Scusa lo sfogo caro Ordine Generale, forse ho anche sbagliato il post perchè volevo lasciarlo in quello della crisi della carta stampata, ma tanto i tuoi lettori ti leggono ovunque e sono quasi sempre d'accordo con te quando le tue tesi sono sacrosante. Sono sconfortato da tutto questo conformismo e qualunquismo che leggo e vedo in giro. Ti saluto caramente.

3:22 PM  
Anonymous Giacomo ha detto...

Caro Ordine Generale, scusa gli errori di battitura, non ho l'abitudine di rileggere se non dopo. Ma non lavoro per il Corriere della Sera e come dilettante posso essere scusato.

3:28 PM  
Blogger ordinegenerale ha detto...

Caro Giacomo,

grazie per il tuo intervento. Non ho letto la cronaca cui tu fai riferimento sul Corriere di ieri, quindi sul caso particolare non mi esprimo. In generale, però, il quadro che dipingi è in parte vero; non tenderei a generalizzare, perché di penne buone ce ne sono molte anche sulla stampa italiana. Certo è però che ci sono pure penne che andrebbero lasciate a casa.

Saluti

9:04 PM  
Anonymous Giovannangelo ha detto...

Giacomo mi offre, in un giorno di malinconia per me, conforto e solidarietà. Sono avvilito e per quello che accade nella società e di riflesso nella politica italiana e per come la stampa tratta questa sorta di resa dei conti generale. Il fatto che io sia un ammiratore di Guia è solo l'occasione per fare un pò anche mio lo scontento che tra le persone da me apprezzate è molto diffuso. Negli anni novanta dovevamo diventare una società senza intrallazzi e corrutele, nel primo decennio del duemila abbiamo, tranne poche eccezioni, gli stessi difetti e tanti "carneade" che si sentono protagonisti, ma lo sono solo alla tv o almeno credono di esserlo visto che colà dove si puote ciò che si vuole e più non dimandare è un recesso della memoria. Meno male che sono vecchio ed anche stanco perchè di questo ciarpame non ne posso più.

3:43 PM  
Anonymous paolo ha detto...

cosa mi va a capitare di leggere in una domenica senza programmi e senza storie.giovannangelo è il mio profeta.se m'avessero detto venti anni fa,metà della mia vita,che a quaranta mi sarei trovato a vivere in questo stato di cose,senza ideali,giusti o sbagliati che siano e con gente che fa a gara a chi rinnega tutto e tutti,avrei pensato di avere un incubo.forse questo non è lo spazio giusto per dirlo,ma la carta stampata,la televisione e i media in toto hanno grosse complicità in tutto questo.e io credo che la nostra amata di cui si parla qui eche non voglio nominare perchè non è giusto coinvolgerla,paghi anche lei come altri che le somigliano,il prezzo alla sciatteria che la fa da padrona.di destra o di sinistra,non vi è differenza.

12:51 PM  
Anonymous arnaldo ha detto...

caro ordine generale ho letto oggi la pagina che guia dedica sul settimanale gioia a enrico mentana. ti consiglio di leggerlo. fallo per i tuoi lettori ti prego. potrai capire perchè guia è inarrivabile. basta leggere la parte finale dell'articolo. e mi auguro che lo legga anche antonio polito che ci tiene appesi da mesi nell'attesa che ritorni a scrivere guia e questa famosa "domenica" che ci ha promesso curata da guia non si vede. e non si venga a dire che il motivo è perchè guia sul suo blog aveva parlato di "brutture" dopo la prima domenica. lo aveva fatto,secondo me, con la giusta dose di ironia che è una virtù poco praticata nell'ambiente ma che è molto apprezzata dai lettori. e antonio polito sullo stesso blog le ha scritto piccato. leggere per credere. a me non è sfuggito nulla. peggio per il riformista. io ho smesso di leggerlo tanto ho un amico nella carta stampata che mi informerà se guia tornerà a scrivere. ho scritto in modo sciatto come direbbe guia ma l'ho fatto per sfogarmi. tutto questo conformismo mi da il voltastomaco. grazie ordine generale per aver raccolti il mio sfogo in uno spazio che fino ad oggi non sapevo esistesse. ma va bene così. adesso so che c'è una voce libera. ti abbraccio.

11:28 AM  
Blogger ordinegenerale ha detto...

Gentile Arnaldo,

grazie per i toni affettuosi e per la segnalazione. Vedrò di procurarmi una copia di Gioia, nel frattempo considera questo spazio come libero, sul quale puoi scrivere il tuo pensiero e contribuire allo svolgimento del dibattito.

Saluti

1:55 PM  
Anonymous maria ha detto...

Bravo Arnaldo grazie per la dritta su Gioia, ma non posso credere che quello che ho letto anch'io alla fine di ottobre sul blog di Guia sia stato sritto da Antonio Polito. E' un Antonio omonimo che scherza, non posso credere che un Direttore prenda cappello in quel modo. Non compro più il Riformista e questa è la mia protesta. Ciao a tutti e datemi notizie. Grazie.

10:40 PM  
Anonymous giovanna ha detto...

non avrei voluto più scrivere perchè offesa da quel post che si autocancella.ma ho letto GIOIA e non ho resistito:che lezione DONNAGUIA ha dato al vulgo e all'inclita!sono ammirata e confusa da tanta classe.complimenti a DONNAGUIA e grazie a ORDINE GENERALE per l'ospitalità.giovanna.

3:45 PM  
Anonymous MARIOLINA ha detto...

CHE DIRE CARO ORDINE GENERALE? SONO FELICE CHE LA MIA GUIA SIA SEMPRE QUELLA RAGAZZA CHE CI HA ISPIRATO TANTA PASSIONE E CONSERVI NELLE VICENDE DELLA VITA E DEL LAVORO LA CLASSE E LA SIGNORILITA' CHE, UNITE AL SUO MODO DI SCRIVERE, LA RENDONO UNICA. GRAZIE A GIOIA CHE ASPETTO CON ANSIA TUTTE LE SETTIMANE. E GRAZIE A TE ORDINE GENERALE CHE MANTIENI VIVO QUESTO DIBATTITO. UN GRANDE SALUTO. MARIOLINA.

8:01 PM  
Anonymous arnaldo ha detto...

mi fa piacere caro ordine generale che tu mi abbia risposto con tanta disponibilità e ti ringrazio.ho sofferto molto in questi anni in cui non ho potuto esprimere il miostupore e la mia indignazione per tutte le ingiustizie che,secondo me,avvengono sulla carta stampata e più in generale sull'informazione.la mia sensazione è che a quasi nessuno interessi il talento e la capacità,ma che si privilegi il favore al potente di turno e talvolta anche la ruffianeria di chi scrive.se capita che giornalisti e conduttori non facciano niente per piacere anche se sono bravi si vedono scavalcati da figure modeste e senza storia.io ho trenta anni e non accetto questa equazione.io non pretendo di riformare il mondo ma almeno di avere un giornale che si chiama riformista degno di tale nome.ti abbraccio.

1:03 PM  
Anonymous camilla ha detto...

mi dici per favore quando e dove guia ha intervistato bruno vespa?grazie caro ordine generale.ti saluto.

7:10 PM  
Blogger ordinegenerale ha detto...

Cara Camilla,

mi spiace, non ne ho idea.

Saluti

8:24 PM  
Anonymous maurizio ha detto...

Voglio dire anch'io qualcosa su Guia Soncini caro Ordine Generale. E' una cosa ovvia suppongo, ma tant'è: questa dea della scrittura non fa niente per piacere e questo, secondo me, fa la differenza. Nella mia lunga carriera di carta stampata non ho mai incontrato un talento così poco attento a tutte le pratiche promozionali. E gli adoranti questo lo sentono. Ciao.

11:57 PM  
Anonymous REBECCA ha detto...

COME VOLEVASI DIMOSTRARE GUIA A OTTO E MEZZO SU LA7 HA FATTO FAVILLE.GRUBER SEI UN GENIO AD AVERLA INVITATA.QUELLA SERA IL MIO TELEFONO ERA IMPAZZITO PERCHE'SIAMO IN TANTISSIMI AD ADORARE GUIA.GRAZIE ORDINE GENERALE.

7:13 PM  
Anonymous mario ha detto...

sapessi ordine generale la fatica che ho fatto a cercare la registrazione della puntata di otto e mezzo con guia,benedetta donna,con tutte a far la fila per farsi ospitare in ogni dove,questa nostra adorata ci fa morire prima di farsi vedere o leggere!grazie a lilli gruber da un adorante senza limiti.

4:08 PM  
Anonymous REMO ha detto...

SO BENE CHE ORDINE GENERALE HA DUE SCATOLE DI NOI ADORANTI DI GUIA MA PER ME E' IL TRAMITE PER FAR SAPERE AL MONDO DELL'INFORMAZIONE CHE LA CRISI DELLA CARTA STAMPATA E' DOVUTA ANCHE ALLA SCARSISSIMA SENSIBILITA' E ATTENZIONE CHE VENGONO RISERVATE ALLE PREFERENZE DEI LETTORI.

3:52 PM  
Anonymous Maurizio ha detto...

sono in sintonia con Remo e mi chiedo anch'io come sia possibile dare spazio su importanti organi di stampa a insignificanti e modesti personaggi che hanno come unico pregio quello di godere della ribalta televisiva.valore zero.ma questo con guia non c'entra,è una constatazione che faccio a prescindere.

4:08 PM  
Anonymous ANGELOMARIA ha detto...

IL BLOG CHE TI PERMETTE DI SCRIVERE QUELLO CHE VUOI ED ANCHE DI PIU'. QUESTO E' L'ASSUNTO. LA REALTA' E' UN PO' PIU' COMPLICATA ILLUSTRE ORDINE GENERALE PERCHE' ALTRIMENTI COME SI SPIEGHEREBBE CHE SU CERTI TEMI CARI A QUESTO DIBATTITO SI SFIORA LA RETICENZA? QUI NON CI SI PIANGE ADDOSSO PER FORTUNA, MA CI SI CHIEDE COME MAI DA MESI E DA ANNI SI STIA DIBATTENDO SU GUIA E QUELLO CHE UN LETTORE ATTENTO COME ME MA CHE NON HA MAI SCRITTO PER UNA SORTA DI IDIOSINCRASIA POSSA PENSARE E' CHE LE RISPOSTE NON SI VOGLIONO DARE E POCHE STORIE. DELLA SERIE SCRIVETE SCRIVETE MA NON CAVATE UN RAGNO DAL BUCO PERCHE' NESSUNO VI DIRA' MAI PERCHE' GUIA SIA TANTO TEMUTA DA ESSERE IN CARICO AI GIORNALI PURCHE' NON SCRIVA. E DI QUESTO ILLUSTRE ORDINE GENERALE SI CHIEDE CONTO ANCHE A LEI SE NON LE DISPIACE. PERCHE' FA PARTE DELLE REGOLE DEL GIOCO. IO NON MI SOGNEREI MAI DI APRIRE UN BLOG E DI NON INTERLOQUIRE IN MANIERA MOTIVATA.

12:43 AM  
Blogger ordinegenerale ha detto...

Gentile Angelomaria,

per l'ennesima volta mi si porgono domande alle quali non posso dare risposta. non perché non voglia, ma perché ne so quanto voi. Il fatto che lasci lo spazio a chiunque per scrivere il suo pensiero non vuol dire che io conosca come siano andate le cose.

Ma siccome sarà la centesima volta che scrivo e spiego tutto questo, ora mi sono un po' rotto le palle. Le va bene come motivazione del mio scarso interloquire?

Saluti

9:47 AM  
Anonymous ANGELOMARIA ha detto...

NON MI VA BENE, MA MI ADEGUO, ILLUSTRE MALEDUCATO.

11:53 PM  
Blogger ordinegenerale ha detto...

Gentile Angelomaria,

la ringrazio per l'illustre. Seppur anche il 'maleducato' detto da lei - espertissimo in materia - mi procura un certo sollazzo.

saluti

10:44 AM  
Anonymous ANGELOMARIA ha detto...

DIAMO IL GIUSTO VALORE ALLE PAROLE E AI FATTI O ALMENO PROVIAMOCI. LEI DA ANNI HA APERTO UN DIBATTITO SU GUIA SONCINI. GIUSTO O SBAGLIATO, NON SPETTA A ME DECIDERE. DA SPAZIO A QUALSIASI APPASSIONATO E OGNI TANTO INTERVIENE. HO LETTO QUASI TUTTO, MI SONO INCURIOSITO E TUTTO FINIVA LI'. HO DECISO DI SCRIVERE QUANDO HO PRESO COGNIZIONE ( A PARER MIO ) CHE QUESTA FANCIULLA COSI' APPREZZATA DAI LETTORI, INFASTIDISCA IN REALTA' UNA BUONA PARTE DI COLORO CHE DOVREBBERO ESSERE AL SERVIZIO DEI LETTORI ( MONTANELLI DOCET ). LIETO DI AVERLE PROCURATO SOLLAZZO, LE CONFERMO IL MIO DISAGIO PER LA SUA MANIFESTA PARTIGIANERIA. NON DIMENTICO DI ESSERE SUO OSPITE E LA RINGRAZIO.

5:03 PM  
Blogger ordinegenerale ha detto...

Gentile Angelomaria,

io non ho idea di quale sia la sua cognizione. Nè tantomeno conosco il modo e le fondamenta che l'hanno condotta a tale rivelazione. Non è affar mio.

So solo che questo spazio è aperto a tutti. Con il sottointeso "tutti coloro i quali hanno qualcosa di importante da dire". Non è sempre stato così - e non so se sia o meno il suo caso, giudichi lei. Anzi, l'impressione è che, con il tempo, sia diventato un luogo in cui i lettori si incontrano per guardarsi l'ombelico o per inventare strampalate teoria sulla vita editorial-giornalistica italiana. A questo punto io non seguo più, mi limito a moderare.


Saluti

8:40 PM  
Anonymous ciro ha detto...

ci vuole il mio coraggio per inserirmi in un dibattito così sostanzialmente impari,ma amo fare il bastian contrario e dico la mia:non sono per niente convinto che chi detiene un post,un blog o qualsivoglia altro "incontro di idee"non sia informato dell'argomento di cui tratta.tuttavia voglio credere che nel caso di ordine generale questo sia possibile,anzi lo do per certo. quello che non capisco è la sproporzione tra l'interesse che vi è tra gli interventi degli appassionati e l'assoluta indifferenza di chi,come ordine generale,detiene e apre questi spazi.perchè lo fa se poi è così sprezzante verso qualche richiesta a volte sfrontata,ma spesso anche molto educata dei suoi interlocutori?ma forse mi sbaglio a chiamarli interlocutori,forse per ordine generale sono semplicemente dei rompi........e come tali vanno trattati.grazie per avermi permesso di dire la mia.

6:19 PM  
Blogger ordinegenerale ha detto...

Ciro,

Libero di crederci o no, ne so quanto voi e non sono assolutamente d'accordo con te quando dici che chi concede spazio dovrebbe conoscere l'argomento. La prova è questo post, che a distanza di tempo continua ad avere commenti - che preferirei non leggere, data la banalità e il fanatismo, ma tant'è.
Non sono sprezzante di natura. Lo divento quando la gente anziché rileggersi quanto scritto in precedenza continua a insistere con richieste di spiegazioni che non posso dare.

detto questo, la finiamo una volta per tutte?

saluti

10:26 AM  
Anonymous francesco ha detto...

certo che la finiamo, c'è vita là fuori e l'oggetto del nostro fanatismo è brava affascinante e anche potente a prescindere. può permettersi di sparire e di esserci.rassegnatevi tutti e togliete il disturbo. ordine generale ha altro da fare. francesco.

12:52 PM  
Anonymous augusto ha detto...

Caro Ordine Generale, ho trovato stupefacente l'intervento tranchant di Francesco. Anch'io sono sempre stato un ammiratore di Guia e cerco di leggerla dovunque ci sia uno spazio libero disposto a ospitare il suo pensiero senza sconti. Certo che come diceva mi pare Montanelli "un indizio è un indizio, due indizii sono due indizii, tre indizi sono una prova"

7:14 PM  
Anonymous ANTONELLO ha detto...

va bene che fa caldo e si surriscalda anche il cervello, ma continuare a scannarsi perchè da una parte gli sfegatati di GUIA e dall'altra ORDINE GENERALE vogliono fare e non fare il punto della situazione (es: GUIA dov'è e perchè dopo la "partenza col botto" sul RIFORMISTA continua a darci il meglio di sè su RED TV e su altre rubriche e non sul quotidiano che tanto ha fatto per averla? ORDINE GENERALE non si sa perchè pone delle domande e poi si infastidisce se si fanno delle congetture giuste o sbagliate che siano...boh ) raffreddate il cervello perchè qualcuno di noi lo usa per pensare e così facendo vorrebbe capire. ma per carità ORDINE GENERALE nessuna risposta ci è dovuta e il metodo che non ci piace. ANTONELLO.

9:11 AM  
Anonymous antonio ha detto...

ha ragione antonello.sono anni che scriviamo su guia e non credo che centinaia di persone siano tutte dei baluba perchè non si spiegano tante cose.ma lasciamo in pace chi non vuole essere coinvolto.il tempo è galantuomo e penso che al foglio si stiano ancora strappando i capelli.

12:12 AM  
Anonymous ulrico ha detto...

Ho visto DONNAGUIA su red tv. Posso dire che è magica e inimitabile e, come ha scritto per ENRICO MENTANA, si vince e si perde, ma quando si è grandi professionisti, l'unica differenza sta nel farsi un drink, semplice o doppio. Chapeau.

4:42 PM  
Anonymous samuele ha detto...

avrei voglia di scrivere molte cose su Guia e tutte all'insegna della sbalorditiva unicità di questo talento di ragazza che nessuno difende quando subisce affronti e che pare tutti temano per la sua intransigenza. L'ho vista, bella e brava, su RED tv. Mi pare il luogo ideale per Guia perchè D'Alema è uomo d'onore.

6:13 PM  
Anonymous mariangela ha detto...

hai ragione da vendere caro samuele, ma ricorda che il tempo è sempre galantuomo e noi estimatori di guia sappiamo che le persone impegnative come lei possono avere vita complicata. aspettiamo, leggiamo il suo blog e confidiamo nel suo grande impatto televisivo che redtv ci regala.

11:17 PM  
Anonymous sebastiano ha detto...

a quando caro Ordine Generale ci regalerai qualche tuo intervento che non deve riguardare nè Guia nè i massimi sistemi, ma solo per farci capire che interagisci con noi, Saluti.

2:29 PM  
Anonymous orazio ha detto...

Interagisco io p indovinate un pò perchè. E' tornata GUIA sul suo blog e ci delizierà questa estate monotona e ossessionata da polemiche provincialotte. Dai GUIA bentornata e regalaci i tuoi scritti mai conformisti, mai banali, mai moralistici, Ne abbiamo bisogno in queste notti di stelle cadenti. Grazie.

12:01 AM  
Anonymous sara ha detto...

anch'io voglio dire all'universo .mondo la mia felicità per il ritorno al blog di guia soncini.vorrei partecipare ma non so come si fa. c'è qualcuno che mi legge disposto a insegnarmi cosa devo scrivere in quelle tre caselle e che cosa? grazie per la disponibilità. arrivederci.

10:16 PM  
Anonymous pierluigi ha detto...

ma cos'è il riformista e dov'è il problema se guia non scrive su questo giornale? io la vado a cercare ovunque scriva, anche sui muri e lascio ai giornali la possibilità di far scrivere a chi mai nessuno leggerà. chi non ha capito come funziona la stampa è un povero illuso.

12:23 AM  
Anonymous Ulisse ha detto...

E' tanto che volevo scrivere,lo faccio stasera perchè,guardando il blog di Guia Soncini,con i vari commenti mi sono imbattuto in un filmato di Luca Telese(così mi pare si chiami).Così ho scoperto che,secondo questo signore,Guia Soncini dovrebbe la sua ascesa a Giuliano Ferrara che avrebbe fatto di lei quello che voleva,Ma questo Telese dove è vissuto quando Guia Soncini ha fatto per anni su Radio2 meraviglie e trasmissioni che gli esperti di radio giudicano indimenticabili e non perdoneranno mai al Ferrara di aver portato via,con le sue lusinghe,un tale fenomeno a quella rete Rai?Per quanto ne so io e credo di capire qualcosa,Guia Soncini ha sempre detto e scritto quello che le pareva.Che poi questo a certi altri giornalisti je rode è un altro problema,ma si sa che in tutte le vicende umane vi sono queste meschinità.A me e non solo a me Guia Soncini va bene così e se la fanno scrivere e parlare il merito ricade anche su Direttori ed Editori.Voglio augurarmi che ci siano ancora Direttori ed Editori liberi come sa esserlo Guia Soncini ed altri come lei.Ulisse

12:05 AM  
Anonymous maurizio ha detto...

Sono anch'io alla ricerca di inventarmi una vita, come direbbe Guia Soncini, ma voglio accodarmi a quello che dice Ulisse. Sono vecchio ed esperto di caarta stampata per poter dire che sono solo e soltanto fatti personali di Guia e di Giuliano Ferrara se si amano o si odiano e se proprio si vuole citare uno sritto di Guia, bisognerà ricordare il leggendario articolo sull'aborto e non certo i vari divertissement che scriveva, secondo Luca Telese, per compiacere Giuliano Ferrara. Insomma mettetevi tutti l'animo in pace: Guia Soncini è una delle poche firme che non si fa strumentalizzare da nessuno. Punto.

6:43 PM  
Anonymous mario ha detto...

ma se non ci fosse guia caro ordine generale di che cosa parleremmo noi poveri esseri alla ricerca di una vita?secondo guia. una riflessione la voglio fare. guia non fa niente per essere accattivante,per quale ragione noi l'adoriamo e gli addetti ai lavori la temono(si si la temono eccome). srano mondo quello della scrittura, strano mondo quello di noi poveri amanti della bella scrittura. dobbiamo soffrire.

1:18 AM  
Anonymous sandra ha detto...

e adesso finiamola con questa storia di guia soncini che senza giuliano ferrara non sarebbe mai diventata il talento che è e che è sempre stato. tutti i cultori di radiorai vivi e morti si rivoltano e si ribellano , di qualsiasi colore o collocazione siano. ne vogliamo parlare? accomodatevi: nell'ultima trasmissione che conduceva la mattina alle 6 la sua omologa inglese sandra cox che è brava come e quanto guia, è diventata una delle donne più famose d'inghilterra. da questa postazione l'hanno portata via le lusinghe di giuliano ferrara. tutto il resto non conta. le invidiuzze sono parte del mestiere e guia ha dimostrato8ne parla anche nel suo blog mesi fa9di fregarsene, anzi di essere una spanna più su di certi miserevoli commenti. speriamo che continui a ricordarsi di chi la stima e ha voglia di leggerla.

6:16 PM  
Anonymous Gerardo ha detto...

Gerardo ha aspettato lunghi mesi che Guia brava bella e senz'anima tornasse a scrivere sul blog.Come nelle favole sette paia di scarpe ho consumato ecc. ecc.In questi giorni di cazzeggi e contorcimenti inutili di persone,queste sì,alla ricerca di un'identità,mi servono le parole di Guia che trovano e danno significato a qualsivoglia stupidità ci circondi.Grazie di esistere Guia adorata.Se ricordi ero tra i lettori assidui di Guia noi ti adoriamo.Basta se no per dispetto non scrivi più.

2:36 PM  
Anonymous MARIOLINA ha detto...

CARO ORDINE GENERALE,DOPO UNA LUNGA ASSENZA POSSO TORNARE A SCRIVERE.HO LETTO SEMPRE TUTTO E TU SAI CHE IL MIO DEBOLE E' GUIA,A QUESTO PROPOSITO TI VORREI CHIEDERE UN FAVORE,QUANDO TI E' POSSIBILE PUOI METTERE QUI A FIANCO NELLA LISTA DEI BLOG ANCHE QUELLO DI GUIA?MI PAREVA CHE PRIMA CI FOSSE,SE NON E' COSI' NON IMPORTA,E' SOLO PER FACILITARE LA RICERCA A CHI MI AIUTA.GRASIE E CARI SALUTI.MARIOLINA

9:33 AM  
Anonymous luigi ha detto...

fara mariolina,io seduo tutto di guia e provo ad aiutarti.ha riaperto il blog "elementi di capitalismo amoroso" dove ci regala il meglio di sè senza filtri,censure e gelosie.dhi apprezza guia come noi sa che è merce(nel senso migliore del termine)rara e come tale dobbiamo custodirla.io,all'inizio di questo post ho provato ad arrabbiarmi con questo o quello che cercano di toglierci il privilegio dei suoi scritti.va bene così,dico ora.non la meritano e noi la leggiamo lo stesso e la adoriamo.questo nessuno può impedircelo.ciao mariolina e buona lettura.

9:20 AM  
Anonymous luigi ha detto...

cara mariolina,scusa gli errori,ma ho scritto al buio o quasi e solo rileggendo li ho visualizzati.chiedo scusa anche a ordine generale e a guia se mi legge.

9:28 AM  
Anonymous angelomaria ha detto...

ma non avete niente da pensare, vi ostinate a scrivere su questo post sperando di avere ascolto, non avete ancora capito che DONNAGUIA dei nostri pensieri e del nostro amore infastidisce con il suo disincanto? leggetela e ammiratela sul suo blog finchè la blogosfera non sarà presa nel vortice dell'invidia e della gelosia e lasciate in edicola i giornali che non la meritano. non vi siete ancora resi conto che bisogna avere il santo protettore in ogni luogo. fate attenzione ai nomi che cincolano in tv e sui giornali. anzi i cognomi. parenti di parenti e amici degli amici, fate come me che ho scritto su questo post per farvi capire che è inutile cercare conforto alle ingiustizie, accettatele e basta. angelomaria

1:04 AM  
Anonymous REMO ha detto...

CARO ORDINE GENERALE, IO GIA' DA UN PO' LASCIO IN EDICOLA I GIORNALI, NON TUTTI, MA QUELLI CHE TRASCURANO LA QUALITA' E SI AFFIDANO AI TROMBONI, NON VOGLIO FAR NOMI, MA LA BLOGOSFERA ORMAI E' PIENA DI TALENTI CHE GRATIFICANO LA NOSTRA INTELLIGENZA, PERCHE' ACCADE TUTTO QUESTO? SE HAI VOGLIA DI PARLARNE, MI FARA' PIACERE SENTIRE LA TUA OPINIONE. GRAZIE E SALUTI,

9:40 PM  
Anonymous mario ha detto...

"di che lacrime grondi e di che sangue".....vorrei tanto che il dialogo continuasse....grazie.

5:14 PM  
Anonymous glauco ha detto...

deve essere molto arrabbiato Ordine Generale se non trova un minuto per scrivere qui.amen.

12:18 AM  
Anonymous dario ha detto...

ma questo post non riceve più i commenti?basta saperlo!

12:45 PM  
Anonymous adrano ha detto...

VOX CLAMANS ECC. ECC. VIVA DONNAGUIA E CHI LA CREO'

3:59 PM  
Anonymous geronimo ha detto...

E CHI SE NE FREGA DEL RIFORMISTA...DONNAGUIA LA LEGGIAMO IN TANTI ALTRI SITI E NEI GIORNALI CHE NON TEMONO IL TALENTO.

5:31 PM  
Anonymous roberto ha detto...

anch'io veramente me ne infischio se donnaguia non ritiene che possa scrivere come le pare e quindi il riformista non sia nelle sue corde. la leggo dove mi pare e sono sempre più affascinato dalla sua scrittura. adesso poi si concede anche in qualche spazio televisivo per somma goduria di tutti i suoi ammiratori. eppoi si è anche sposata. non ha niente da dire ordine generale? peccato.

12:32 AM  
Anonymous gerardo ha detto...

Ordine Generale mi dispiace. Sei prevedibile. Non so chi tu sia fisicamente. Immagino una persona anomala perchè non ha senso non degnare di un rigo persone che in fondo frequentano un tuo blog. Ti scoccia parlarci di Guia? Ma guarda che sei tu che hai cominciato e ti compiacevi della frequentazione che avevano. Adesso puoi dormire sonni tranquilli, nessuno degli ammiratori di Guia ti disturberà più e tu potrai indirizzare i tuoi peana alla Benini che si arrampica su Panorama sospinta dacchè? Boh.

1:29 AM  
Anonymous gerardo ha detto...

dove è finito il mio commento di ieri sera? puo essere non gradito, ma sempre di libera opinione trattasi.

12:57 AM  
Anonymous Mario ha detto...

Gerardo fatti più in là, così vicino mi fai turbar....( sorelle Bandiera anni 80). Forse non riesci a capire quello che a tutti noi frequentatori di questo post è ormai noto da tempo: a parlar bene di Guia si fa peccato e qualsiasi notizia in positivo che possa riguardarla non si deve far sapere, se invece altri tenteranno di allontanarla riuscendovi nella loro meschinità vi sarà un compiacimento pari solo al danno che Guia arrecherà loro (che non reggono lo stile il silenzio e la classe di cotanta Donna). Se avete ancora dei dubbi su quel che dicoandate a leggervi il suo blog:un ca po la vo ro. Mario

10:15 PM  
Anonymous MARIOLINA ha detto...

CIAO HO SCRITTO TANTO MA NON SONO RIUSCITA A INVIARE. MARIOLINA

7:25 PM  
Anonymous MARIOLINA ha detto...

CARO ORDINE GENERALE VOLEVO ESPRIMERE ALCUNE CURIOSITA' PERCHE' CON ME SEI SEMPRE STATO MOLTO GENTILE.SONO CURIOSA DI SAPERE PERCHE' NON CI RACCONTI QUALCHE NOVITA' CHE RIGUARDA A TORTO O A RAGIONE L'OGGETTO DEL NOSTRO DIBATTITO:E' VERO CHE SI E' SPOSATA E CON CHI E PERCHE' NESSUNO HA MAI DETTO QUALCOSA PRIMA SUL FOGLIO E POI SUL RIFORMISTA?CERCA DI CAPIRMI VIVO UNA VITA MOLTO RIDOTTA RISPETTO AD ALTRI E PER ME ANCHE LE PICCOLE COSE SONO IMPORTANTI.GRAZIE.TI SALUTO CON AFFETTO.MARIOLINA

8:21 PM  
Anonymous MARIOLINA ha detto...

CARO ORDINE GENERALE DA TE NON MI SAREI MAI ASPETTATA CHE, AVENDO UN POST SU GUIA, TU NON AVESSI LA GENTILEZZA DI INFORMARMI DELLE SUE VITTORIE VISTO CHE TUTTO E' COMINCIATO CON LA SUA USCITA DAL FOGLIO PRESENTATA DA ALCUNI DI VOI COME UNA SCONFITTA PER GUIA MENTRE PER ME IL VERO SCONFITTO E' GIULIANO FERRARA. MA QUESTA E' ACQUA PASSATA E NON VOGLIO INFIERIRE. GUIA HA UN BLOG FAVOLOSO UNA NUOVA RUBRICA SUL MAGAZINE D DI REPUBBLICA HA SPOSATO UNA PERSONA SPLENDIDA SENSIBILE E QUEL CHE PIU' CONTA INNAMORATO PAZZAMENTE. GUIA COME AL SOLITO DA' LEZIONI DI GRANDE CLASSE E LO DIMOSTRA ANCHE NEL COMMIATO DA IODONNA E NELLA PROVOCAZIONE SULLA FOTO CHE ACCOMPAGNA LA SUA NUOVA RUBRICA SU D. NON LO SAPEVATE CHE E' BELLISSIMA? BEH ADESSO LO SAPETE. E SAPETE ANCHE CHE LEI NON HA MAI FATTO NULLA PER FARLO SAPERE USANDO PROBABILMENTE DELLE FOTINE FATTE ALLE MACCHINETTE. FORSE GLIELO CONSIGLIAVA FERRARA PER NON SFIGURARE. SCUSA ORDINE GENERALE MA IL TUO COMPORTAMENTO E' MOLTO SCONCERTANTE. MARIOLINA.

1:55 AM  
Anonymous ulisse ha detto...

mariolina " vaste programma " liberarsi da quelli che rosicano. noi adoriamo guia e siamo fieri di lei. auguri.

8:00 AM  
Anonymous ulisse ha detto...

" vaste programme " è una frase di de gaulle a chi gli chiedeva " morte ai cretini ". ho sbagliato e ho messo la a nel finale, ma ho fatto un giro su guia e mi sono un pò alterato.

8:09 AM  
Anonymous luigi ha detto...

Luigi al liceo aveva portato Guia col Riformista, adesso il blog di Guia che cita, nell'ultimo scritto l'Elefantino e provoca commenti, pochi in verità, sconclusionati e acidi. Forse è bene ricordare che c'è vita là fuori e a Guia è stato sempre tolto e mai regalato niente.punto.

11:09 AM  
Anonymous luigi ha detto...

hai visto il risultato che hai ottenuto a ignorare il dibattito ordine generale? nessuno ti si è più filato.

11:05 PM  
Anonymous wally ha detto...

loigi sei tutti noi, guia forever.

1:49 PM  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page